18 novembre 2009

Free Style



Stamattina mentre guidavo ho guardato la faccia di quasi tutti quelli che incontravo.
Tutti non potevo, ho dovuto fare una scelta che è stata casuale anche se il caso non esiste e sicuramente ho scelto per il fenomeno di attrazione che è quella cosa naturale che capita anche tra la Terra e la Luna. Ci si attrae.
E guardando ho pensato che certi (maschi/femmine) mi apparivano proprio strani ma la cosa più strana è che l'Universo ci ama tutti, anche se effettivamente non siamo tutti piacevoli o sempre tali.
In ogni caso ho pensato che per essere come l'Universo ci va un modo di vedere che io non ho [ancora] che è quel modo attraverso il quale vedi la Vita più che la semplice identità.
Questa è una cosa bella che mi piacerebbe tanto raggiungere.
Perchè mi libererebbe da un sacco di questioni inutili, tipo che la mia vicina è diventata amica di R. che le racconta tutti i fatti miei senza PER ALTRO che io l'ho autorizzata.

Scalza

4 commenti:

just a man ha detto...

Son proprio cose belle. (le prime realmente,le seconde sarcasticamente)


hipprop ..ti piace l'hipprop? magari il prap..mah..

scalzasempre ha detto...

hip pop come dice mio nipotYllo! che dev'essere un mix tra hip hop e la pop music...robe moderne, avanguardistiche!

Anonimo ha detto...

buonigiorni scalza..stoico son me...a ritrovare te.
come vanno le Ylli cose?

6

scalzasempre ha detto...

Ciao Stoico! tutto bene, grassie. Spero anche a te :-) Y