8 febbraio 2012

Ci sono cose che non ho capito perchè ho freddo


Se non pensi a chi ti ha ferito stai meglio perchè ti senti più libero. Ieri quando ho incontrato M. non sapevo se salutare o meno ma poi mi sono fatta avanti e gli ho parlato come se fosse stata una persona qualsiasi. Ma per M. io non sono una persona qualsiasi. Diversamente potremmo qualsiasi-arci un po', ricordando quei tempi dove correvamo nei prati con l'erba alta, un pò bambini e un po' più umani perchè ancora semplicemente connessi con quella realtà che ci dovrebbe appartenere. Sempre.
Se non penso a chi mi ha ferito, spesso con le parole, mi sento più libera. Come quel giorno che mi hanno detto cattiverie perchè soffrissi un po', ero troppo felice e quando sei felice le persone non ti sopportano, diventi antipatico, sei insostenibile. Perchè ti sostieni da solo, basta un po' di vento e qualche profumo che di profumi in questo mondo ce n'è tanti che girano cercando nasi esperti che vogliono ascoltarli per ricordare di quei sapori che ti raccolgono il cuore in una briciola di pane, così piccola che andrebbe bene anche per una rondine che si è dimenticata di partire via per ragioni di cuore o di smemoratezza. A volte è lo stesso, a volte non è importante. Ti basta una briciola di pane.

Scalza

4 commenti:

Dual ha detto...

Bellissime parole..
Gio'

scalzasempre ha detto...

Grazie giò :-) una volta la fai una foto di piedi per il mio blog?

Dual ha detto...

Ma certo che la fo'..solo dopo come te la passo..? Io ho skype dual691

scalzasempre ha detto...

io ho mail info@energiamaya.com! grazie e buona giornata!