25 giugno 2010

Sky trails


Basta guardare il cielo oppure gli occhi di chi ti parla. Ci sono sempre tracce sospette che poi ti danno quell'input al decifro che da un lato serve e dall'altro no, perchè in fondo si tratta sempre delle solite cose che sapendole già, già si sanno.
Per fortuna nel week end non penso mai. Preferisco scrivere.

Scalza

4 commenti:

Dual ha detto...

Simpatica la foto !
Gio'

Segreti Inconfessabili [ di una mente culinaria ] ha detto...

Scrutare il cielo e gli sguardi di chi ti sta di fronte può riservare molte sorprese ed emozioni. Dipende da cosa si intravede...
:*

guido peletti ha detto...

Non serve. Meglio scivere e non rileggersi. Rigorosamente.

scalzasempre ha detto...

vero, mi piaceva molto, ciao Giò!

-----------


A volte nuvole caro amico, però poi il sole arriva :*

---------

noi di quel segno là, ci capiamo in fondo. Ciao Guido, è bello leggerti. YYY