8 febbraio 2010

Se son rose fioriranno




Tante cose appaiono belle nel momento in cui le osserviamo, poi, entrando in relazione con loro ci possono apparire migliori o peggiori di quell'osservazione fatta.
Il seguito va da sè.

Fatto sta che la sperimentazione è sempre una buona cosa. C'è chi la fa prima della teoria e chi la fa dopo. Io la faccio prima, sono fatta così.

A* dice che sono fatta au contraire, per me il contrario è lui. E' un fatto di prospettive credo, abitudini, modi di essere, polarità, intenzioni. Progetti. Comunque mi piacerebbe incontrare quelli fatti prima come me perchè con i fatti dopo spesso non mi capisco mai abbastanza.

Scalza

4 commenti:

Anonimo ha detto...

"Se son rose fioriranno" fa capire bene già tutto. Brava.

scalzasempre ha detto...

Brava mia nonna che me l'ha insegnato! W le nonne!

just a man ha detto...

L'importante è farsi!Che è un po' pericolosa come affermazione,me ne rendo conto..

scalzasempre ha detto...

abbastanza...concordo :)