19 gennaio 2010

Questo post lo pubblico e non lo rileggo




Ieri ho scritto un post che non ho pubblicato.
E' stata la prima volta, credo perchè di solito non li rileggo ma avevo del tempo e così ho pensato che magari potevo mettere le virgole nei posti giusti oppure correggere quelle lettere che finiscono nei posti sbagliati perchè le dita non si mettono d'accordo e vanno fuori tempo.
Effettivamente ero andata abbastanza a tempo ma per le virgole non so.
Dovrei fare una riunione straordinaria e so che ci metterei del tempo perchè poi sulle virgole mi è capitato di capire che ognuno la vede a modo suo.
Forse è una questione mentale, la virgola. Perchè ti ferma nel movimento, nel respiro, nel capire. Ti dà una pausa, un ritmo, una sequenza. Ti ferma dove vuole (chi scrive), io ti fermerei qui, qui, qui. Ogni qui è diverso per intenderci ma potrebbe essere anche lo stesso qui solo che il qui a volte è grande e quindi devi spezzettarlo nel vedere oppure lo vedi insieme ma ti perdi i particolari. Scelte.
Comunque non avevo niente da scrivere, la verità è quella. Non raccontiamoci storie.
E' che negli ultimi tempi sono diventata gelosa del mio privé perchè ho fatto dei sogni che mi hanno agitato, di persone che frequento che mi dicevano che avevano letto sul mio blog alcune cose che avevo pensato.
Il che mi ha fatto riflettere che spesso il blog per me è stato uno sfogo. Scrivevo male di tutti quei chi che anche se cambiavo l'iniziale del nome e li puntavo per nasconderli bene, alla fine se quella persona leggeva si capiva bene che era lui. Perchè sono una persona precisa, c'è poco da fare.
Mi ricordo le cose, i dettagli li appunto quasi sempre e ci metto quel trasporto personale che hai solo quando le cose le vivi.
Diciamo che poi è meglio fare compromessi che compromettersi.
Se non altro per amore di quella base sociale che alla fine è sempre utile per sconfiggere il senso di noia.

Scalza

5 commenti:

giardigno65 ha detto...

PERò UN PO' BISOGNA COMPROMETTERSI...

just a man ha detto...

ti annoi? :)

scalzasempre ha detto...

si giardy, a volte si dovrebbe..........


just, la noia è un fatto emozionale / disinteresse / dovuta ai dejà vu/

insomma mi annoio come te. :-p

just a man ha detto...

:) scherzi?Io mi annoio più di te.. :P

scalzasempre ha detto...

ci credo, anche io mi annoiavo più di me prima quando ero nella tua timeline! :)