19 dicembre 2009

Senza ripensamenti.



Quando fa freddo meglio non pensare.
Il cervello consuma già troppa energia nel coordinare tutto quello che uno fa, tipo respirare, deglutire, dire "si" o "no", provare a fare dei biscotti per raddolcire minorenni arrabbiati, bruciare biscotti per distrazione telefonica, provare a fare una pizza ordinandola telefonicamente ma non trovare linea libera, provare a contrattare una soluzione indolore e finire per giocare a una partita di calcio alla play senza sapere bene di che colore è la maglia della squadra che muovi, con l'intenzione di perdere per dare un vantaggio emotivo all'arrabiato e vincere per una somma di manovre fortunate ed inconsce, aprire un pacchetto formato famiglia di patatine e guardare un film di cavalieri, guerra, combattimento.
Se avessi pensato non ci sarei riuscita.

Scalza


4 commenti:

macchiagrigia ha detto...

C'est la Vie... Mon Amour!

just a man ha detto...

:) eheh...però a far vincere il minorenne c'hai pensato,solo che non ha funzionato...non te n'è andata bene una,insomma.. :) ma alla fine mi sembra che te la sei cavata egregiamente.. :) (ma l'avete poi conquistato il mondo? :) )

giardigno65 ha detto...

in fondo un gran bel pareggio !

scalzasempre ha detto...

c'est l'Amour! ********il mondo non è stato ancora conquistato ma non temete miei sudditi, presto la Vs Imperatrice Galatticante sarà APPOTERATA! *************(i pareggi fanno scattare sempre la rivincita con i minorenni...a te non capita?)