14 dicembre 2011

Sbadate ripercussioni



Da qualche parte dovrei ancora avere la voglia di fare le cose che tanto so già che non servono a niente. Tipo essere gentile con Tizio e Caio, fare un piacere a Sempronio, quella roba là.
Solo che poi alla fine è un vizio più che una voglia, il fare o non fare. Lo sanno molto bene quelli che preoccupati del flusso liquido della dispersa liquidità, fanno le antiche ma sempre efficaci prove del nove, che se lo racconti in giro tutti pensano che parli del kamasutra.
L'ignoranza una volta era beata, adesso è solo una risonanza della demenza.

Scalza

2 commenti:

Dual ha detto...

Concordo con quello che hai scritto !!! :)
Gio'
http://remenberphoto.blogspot.com/

scalzasempre ha detto...

siamo già in due! meglio pochi ma buoni no? YYY