10 giugno 2010

Certità incerte

Tutto l'Universo
obbedisce all'Amore


A volte mi chiedo delle cose che lasciano il tempo che trovano. Effettivamente non cambia. Il cielo resta grigio com'era e tutto sembra scorrere nello stesso identico modo.
Per questo poi anche se non trovo le risposte, non importa.
Quand'ero piccola però avevo un libro dei mille perchè e anche se non avevo le domande, le risposte c'erano tutte. Mi sembrava di essere fortunata per questo motivo. Era un punto di vista che mi salvava che mi piacerebbe avere anche adesso quando mi sembra che neppure le pinzatrici abbiano più voglia di parlare con me. Anche se ci sono sguardi che mi cercano per abbracciarmi nascosti dal mondo delle cose comprese, nei limiti di quelle percezioni che d'eternità vivono.

Scalza

2 commenti:

Just a Man ha detto...

E' un mondo cinico.

scalzasempre ha detto...

concordo.