4 maggio 2010

Tardivamente Traditi



Non tutti sanno quello che ti capita. Bisogna capire questa cosa, è fondamentale.
Per esempio puoi incontrare sotto un portico bagnato di pioggia qualcuno che ti tratta male perchè prima gli era capitato forse di incontrare qualcuna che l'aveva trattato male, magari mentre beveva il caffè o si metteva le scarpe, leggeva due righe di giornale o i componenti della pasta dentifricia.
Bisognerebbe inventare un aggeggio che ti consenta di scaricare solo dove hai caricato in questo modo certi rapporti malati, finirebbero per essere quello che sembrano e nessuno più userebbe la funzione di scarico verso quegli altri esseri che incontri per caso sotto portici bagnati di pioggia.

Scalza

2 commenti:

just a man ha detto...

Oggi ti seguo annuendo.

scalzasempre ha detto...

lo so Just. Quelli come noi si capiscono (tra di loro).