31 dicembre 2008

2009

Se fossi una galassia, che farei?
Girando nell'Universo e guardando quell'immensità, forse proverei stupore ma forse essendo nata Galassia non ci penserei troppo e vivrei tutto con quella normalità che poi diventa semplice dimenticanza. Come quando ti abitui alle attenzioni e non consideri più il valore che hanno, ma un giorno potrebbero mancare, allora lo capiresti.
Quindi, c'è sempre tempo per capire. E' questo il bello.

Auguri.

Scalza

4 commenti:

sblogged ha detto...

Fantastica!

Angelo del fango ha detto...

Ehila'! Ed anche ehiqua.. :-)

scalzasempre ha detto...

ciao sblogged!!! tu si che mi comprendi ehehehe

scalzasempre ha detto...

certo che chiamarti angelo mi fa un po' senso ehehehe ciaooooo!!!